Collezioni 2013 per i Neonati: la moda in miniatura

La moda è un mondo in continuo mutamento e cambiamento. Cerca sempre di andare incontro a tutti, grandi e piccini. Per le collezioni moda dell’ abbigliamento neonati 2013, le idee e gli spunti sono a portata di mano per tutti. La moda neonati ci offre l’ opportunità di vestire i nostri bambini facendo attenzione a seguire comunque tutte le mode del momento. Stampe dai colori primaverili, modelli leggeri che ricordano i vestitini d’ altri tempi, tagli semplici ma con un tocco di eleganza che contraddistinguono case di moda di tutto il mondo. Dalle grandi sfilate all’ armadio dei nostri piccoli la prima attenzione va alla comodità e alla qualità dei piccoli abiti, sempre più volentieri le firme più importanti dell’ abbigliamento dei più piccini guardano alla moda dei più grandi per lasciarsi ispirare, e creare così una sorta di miniatura di stile, sia nelle forme che negli accessori. La moda per i più piccini vede protagonisti i colori dell’ estate con una particolare attenzione alla scelta di tessuti che rispettano l’ ambiente e non fanno allergie, proprio come il negozio di abbigliamento on line Aliko Abbigliamento. Uno stile semplice ma simpatico, l’ uso dei dettagli baby sempre indispensabile, caramelle e animali a volontà sulle stampe su sfondi delicati e color pastello.

 

Scegliere l’Eco-Chich anche per la moda bimbi

Colori, dettagli luminosi, stringhe e cuciture innovative oggi accolgono nel mondo della moda anche la tendenza ad usare un tipo di tessuto che sia eco, o che si suol dire nel mondo dello stile: Eco – Chich. Questi tessuti segnano una svolta non solo per i capi di abbigliamento di adulti, ma anche, in modo particolare, per l’ abbigliamento bambini e l’ abbigliamento neonati. Quando le mamme vanno a fare shopping non possono non notare la qualità e la semplicità di un capo prodotto con fibre tessili naturali. La fibra tessile è l’ unione degli elementi fibrosi che, per il loro ordine, per la loro dimensione, per la loro robustezza e la loro flessibilità, hanno la capacità di combinarsi, in fili che sono si molto fini ma che sono anche abbastanza tenaci e elastici così da essere adoperati nell’industria tessile e dell’ abbigliamento. Questo tipo di tessuti permette non solo una lavorazione che usa solo tecniche naturali, che magari risalgono a tecniche antiche riprese e riutilizzate, in più permettono un’ utilizzo migliore, in modo particolare se abbiamo a che fare con persone che hanno un’ allergia. I tessuti naturali nell’ abbigliamento bambini, ad esempio, è estremamente importante. Non solo perché permette al bambino una elasticità e un confort nei movimenti, ma anche perché usare abiti composti da tessuto naturale non sviluppa allergie cutanee, così frequenti tra i bambini, in particolare nei neonati. L’ attenzione nell’ acquisto quindi è estremamente importante.

allergia bimbi_166341070_n