Come far mangiare la verdura ai bambini

Far mangiare la verdura ai nostri bambini è sempre un’impresa da super mamme. Fortunatamente per i miei bambini io sono una super mamma che non solo ha super poteri ma si informa e si lascia aiutare da tutti i blog di cucina e abbigliamento bambini che danno molti spunti interessanti. La mia missione è rendere la verdura affascinante, stuzzicante, curiosa…così da entrare nei cibi preferiti dei bambini. Ho cominciato con una verdura “semplice”, dal sapore delicato e dalla consistenza morbidissima: i piselli. La mia idea era quella di abbinarli a qualcosa che i bambini amano, il pollo. Carne bianca, semplice e leggera da digerire è una delle carni che i bambini amano di più mangiare sopratutto se si crea una ricetta che non lo faccia diventare troppo secco . La mia ricetta prova ha visto lo sposalizio di questi due alimenti che hanno riscosso non poco successo. Ho cominciato marinando il bocconcini di petto di pollo con il latte, uno yogurt bianco magro e il sale e un cucchiaino di miele, anche dalla sera prima. Nel frattempo in una casseruola ho fatto soffriggere la cipolla tagliata a pezze piccolissimi, quasi tritata, con 2 cucchiaini di olio. Si aggiungono i piselli, vanno bene quelli surgelati, meglio naturalmente quelli freschi, ma ci adeguiamo ai tempi delle mamme che lavorano. Ho messo, una volta appassiti i piselli, i cubetti di prosciutto un bicchiere di brodo vegetale, bastano una carota, una zucchina e un pomodoro. Io non amo salate e pepare troppo per i bambini, ma per i grandi si ci più sbizzarrire. Una volta inteneriti i piselli si aggiungono i bocconcini di pollo nella stessa padella, aggiungete ancora un po di brodo se risulta troppo secco, e servite quando il pollo si colora. Ho servito il secondo in bei cocci bianchi e i miei figli hanno gradito molto…ringraziando Aliko Abbigliamento, il sito di abbigliamento bambine che con i suoi post su Facebook mi da sempre spunti nuovi, se provate fatemi sapere!!!

pollo-piselli-aliko