Quali sono i colori del natale

Ogni Natale ha i suoi colori e le sue tendenze, gli amanti dei colori tradizionali possono scegliere i classici addobbi verdi e rossi, mentre coloro che amano cambiare e seguire le nuove tendenze possono orientarsi su altri colori appariscenti e molto in voga quest’anno, come ad esempio il rosa antico e il “rosa baby”, colori che possono essere utilizzati per addobbare l’albero e la casa in generale.
Le decorazioni in rosa, ad esempio, possono essere abbinate con l’argento o il bianco, per conferire un tocco di eleganza in più (ad esempio una ghirlanda rosa con brillantine in argento, o un centrotavola con rose e candele in argento e rosa antico).

I colori per decorare l’albero di Natale

Anche il celeste è un colore molto in voga quest’anno, e può essere accostato all’argento e al bianco.
Se si desidera utilizzare il celeste per le decorazioni dell’albero di Natale (ad esempio per le palline e i fiocchi), è necessario abbinarlo ad altre sfumature che siano in grado di risaltare il celeste, ad esempio il blu notte (l’albero può essere decorato alternando palline e fiocchi di colore azzurro e blu, in entrambi i casi le palline dovranno essere decorate con disegni in oro o argento).
Anche quest’anno è consigliabile decorare l’albero di un unico colore, creando degli abbinamenti come il bianco e l’argento, il blu e l’oro, il bianco e l’oro, il celeste e il blu notte.
Se non si ama il celeste è dunque possibile optare per altri colori, molto in voga anche quest’anno.

Il classico colore natalizio: il rosso

In alternativa al celeste può essere utilizzato il classico colore natalizio: il rosso.
Il rosso è infatti il colore tipico del Natale, e anche quest’anno può essere abbinato all’oro, sia per quanto riguarda l’albero di Natale che per quanto riguarda gli addobbi.
Per una casa elegante possono essere scelti candelabri e statuette in rosso, per l’albero di Natale invece è consigliabile alternare palline rosse e oro.
Coloro che non amano seguire le tradizioni possono scegliere colori stravaganti come il viola e il fucsia, colori piuttosto appariscenti ma sempre in voga.